Rimpiattino

Allora, come nelle previsioni è andata così: primo fine settimana senza chiusure drastiche: assembramenti folli (anzi, scusate, semplicemente dementi) e – nella mia città – addirittura una scazzottata di massa. Conseguenze: le autorità richiudono; nella mia città locali chiusi alle 21 anziché all’1 del mattino. I gestori dei locali ringraziano, la gente uscita con guanti e mascherine ringrazia, ma soprattutto ringrazia il virus. Che aspetta (disegno tratto dal manifesto.)